LAVORA CON NOI | PRIVACY POLICY | CREDITS | AREA RISERVATA AREA RISERVATA
News
Masterchef Perugia Post
1 di 111
Si chiama 'Post masterchef' la competizione a squadre per aspiranti chef promossa dal Post (Perugia Officina di Scienza e Tecnologia) e sostenuta dal partenariato pubblico privato 'Mercato km70.zero' di cui il Gruppo Grifo Agroalimentare è capofila.
Archivio >>

Riconoscimento Focsiv al Presidente del Gruppo Grifo Agroalimentare

Un importante riconoscimento per il Gruppo Grifo agroalimentare al cui presidente, Carlo Catanossi, è stata conferita la menzione speciale del Premio volontariato internazionale 2016 che la Federazione degli organismi cristiani servizio internazionale volontario (Focsiv) promuove ogni anno, dal 1994, in occasione della Giornata mondiale del volontariato indetta dalle Nazioni Unite, che ricorre il 5 dicembre. Queste le motivazioni che hanno spinto gli organizzatori ad assegnare il premio al presidente, e più in generale, a tutti i soci, che insieme a lui vengono definiti 'custodi della terra'. "Per l'impegno suo – scrivono da Focsiv – e della cooperativa Gruppo Grifo agroalimentare nella promozione dei produttori di latte delle zone colpite dal terremoto, in particolare nei comuni di Norcia, Cascia, Amatrice, Leonessa, Preci, Sellano, Serravalle del Chienti e Foligno. Il vostro stabilimento di Norcia non ha mai interrotto la sua attività garantendo la raccolta e trasformazione del latte pur tra immani difficoltà, dando 'lavoro' e speranza a tante famiglie nella sofferenza e un futuro all'intera popolazione". "Per essere stati un esempio di comunità resiliente e capace di presidiare un territorio – continuano gli organizzatori spiegando le motivazioni – dove l'agricoltura e l'allevamento sono una risorsa fondamentale per contrastare lo spopolamento e l'abbandono della terra. Per l''ospitalità' offerta dentro il caseificio di Norcia alle famiglie travolte dal terremoto e rimaste senza casa, cercando di normalizzare la ripresa delle attività produttive e della vita per le famiglie, testimoniando quella 'agricoltura sociale dal volto umano, fatta di relazioni solide e vitali tra l'uomo e la terra' auspicata da Papa Francesco e promuovendo l'agricoltura familiare. Per la 'solidarietà' scattata tra i soci della cooperativa Gruppo Grifo agroalimentare attivatisi subito, negli allevamenti, per assicurare la raccolta del latte e il suo trasferimento negli stabilimenti del caseificio di Norcia, socio della cooperativa con cui avete incarnato il 'principio solidaristico' proprio del modello cooperativo, modello cooperativo vero, strumento sociale volto alla crescita di ogni socio e di ogni territorio, di cui nel nostro Paese, in Europa e nel mondo c'è estremo bisogno".