LAVORA CON NOI | PRIVACY POLICY | CREDITS | AREA RISERVATA AREA RISERVATA
News
Strenne di Natale 2017
1 di 113
Strenne di Natale 2017
Con le "Idee di Natale" proponiamo eleganti confezioni regalo composte dalle migliori eccellenze agroalimentari provenienti dalle nostre divisioni produttive.
Archivio >>

Numerazione sotto le buste di latte

IL VERO SIGNIFICATO DEI NUMERI CHE SI TROVANO STAMPATI SOTTO LE CONFEZIONI DI LATTE.


Da un pò di tempo, in rete circola la "falsa" notizia che quei numeri, 1 2 3 4 5 6, stiano a indicare quante volte quel latte è scaduto, pastorizzato, ribollito e rimesso in vendita.

Questa notizia è assolutamente falsa!

La pastorizzazione del latte scaduto è un atto illecito e nessun produttore di latte è autorizzato a tale pratica. Il numero stampato sul fondo della confezione di latte, non è altro che il numero della bobina Tetrapak che la omonima azienda ha stampato sulla medesima. In Italia, non esiste alcuna legge che consenta di confezionare del latte fresco o UHT partendo da un prodotto finito, tanto più scaduto e soprattutto, non esiste alcuna legge che obblighi ad indicare il numero di trattamenti termici per il processo di confezionamento del latte.
I numeri sul fondo della confezione quindi si riferiscono al contenitore e non al contenuto e hanno lo scopo di permettere la rintracciabilità, requisito fondamentale per tutti i prodotti alimentari. Per chi non lo sapesse, la rintracciabilità è la possibilità di risalire ai fornitori dei prodotti alimentari, ripercorrendo il percorso dei prodotti sino all'origine (rintracciabilità "a monte").