Posticipata la 52° edizione di Agriumbria 2020

A causa dell’emergenza sanitaria causata dal “Coronavirus”, il Consiglio di Amministrazione di Umbriafiere S.p.A., al fine di garantire il regolare svolgimento della manifestazione Agriumbria, in linea con le decisioni prese da molti organizzatori fieristici, considerato il valore nazionale e internazionale della fiera che presenta l’alta partecipazione di molte aziende del nord Italia ed acquisito il parere di operatori ed espositori, ha ritenuto opportuno posticipare lo svolgimento della 52^ edizione di Agriumbria.