PSR per l’Umbria 2014 – 2020 – Misura 16 – Tipologia di intervento 16.4.1 azione b2) “Cooperazione di filiera per la creazione e lo sviluppo di filiere corte per la valorizzazione del latte e dei suoi derivati”
D.D. n. 1248 del 14/02/2020

Capofila: Gruppo Grifo Agroalimentare

Investimenti azienda capofila (focus area 3A) € 5.880.511,93 – Contributi assegnati € 2.320.998,43

Investimenti aziende partner (focus area 2A) € 5.913.236,91 – Contributi assegnati 1.694.587,02

Totale investimenti progetto di filiera: € 11.793.748,84

Totale contributi assegnati: € 4.015.585,45

Finalità del progetto

Il progetto di filiera rappresenta uno strumento per ottenere un incremento del valore aggiunto da ridistribuire tra le aziende zootecniche umbre che producono latte.

Incentivando, proponendo e gestendo i processi di innovazione, si rende la zootecnia regionale nel settore del latte e dei suoi derivati più solida e resiliente rispetto alle dinamiche di mercato.

Attraverso le strategie complessive di investimento (aziende zootecniche ed impresa di trasformazione) si cerca di raggiungere alcuni importanti obiettivi:

  • migliorare la redditività delle produzioni (allevamenti)
  • garantire un adeguato supporto alle aziende ubicate in zone svantaggiate e montane
  • lavorare secondo crescenti canoni di tutela ambientale e salvaguardia ambientale
  • Mantenere una costante relazione con i territori

Migliorare la qualità merceologica delle produzioni ed il suo valore commerciale